Finalmente il nuovo Nomenclatore Tariffario per gli ausili uditivi

605
0
Share:

Cari Associati,

oggi è un grande giorno per la nostra categoria e soprattutto per i nostri assistiti: il nuovo Nomenclatore Tariffario è finalmente diventato realtà.

Oltre al mantenimento del sistema tariffario, che ha scongiurato il pericolo di gare d’appalto, il nuovo Nomenclatore contiene un aggiornamento del contenuto tecnologico ed un miglioramento nelle fasi di erogazione degli ausili e del protocollo applicativo con un’attenzione particolare per i minori che potranno beneficiare ora di ottime soluzioni a carico del SSN.

Tutto ciò – perché come sapete il documento originario non aveva queste caratteristiche – è stato frutto di un incessante lavoro istituzionale da parte di ANAP: partecipazione ai tavoli ministeriali e regionali, colloqui con il Presidente della Repubblica e con il Ministero della Salute, intensificazione dei rapporti con altre Associazioni per fare fronte comune, Diffida, Audizione ufficiale in Senato, per citarne alcuni.

È un risultato, quindi, i cui meriti sono da attribuire allo status legislativo raggiunto dalla nostra professione realizzato in 30 anni di lavoro, alla sua perfetta conoscenza ed inoltre al lavoro quotidiano e intenso volto a rappresentare il nostro ruolo.

Unico neo è stato constatare come, in una fase delicatissima per il destino del nostro mondo professionale, la nostra Associazione, senza la quale non esisterebbe nulla di ciò che siamo e abbiamo oggi (riconoscimento professionale, titolo universitario, Nomenclatore Tariffario…), sia stata oggetto di giudizi e valutazioni forse un po’ troppo superficiali che hanno sconfinato, talvolta, in vere e proprie affermazioni false e diffamatorie che hanno rischiato di compromettere il risultato che abbiamo raggiunto.

Ci scuserete se non abbiamo mai perso tempo in sterili e inutili polemiche: avevamo da lavorare per tutti noi.

A tutti gli Associati, l’augurio di trascorrere un buon Natale ed un felice anno nuovo

A.N.A. A.N.A.P.

IL PRESIDENTE IL PRESIDENTE IL SEGRETARIO NAZIONALE

Salvatore Regalbuto Gianni Gruppioni Corrado Canovi

Share:

Leave a reply